top of page
  • Trainect

Favorire un Clima di Lavoro Positivo per il Wellbeing Aziendale


Favorire un clima di lavoro positivo per il wellbeing aziendale passa dal concetto di sicurezza psicologica, sempre più importante per le organizzazioni. Sentirsi sicuri nel luogo di lavoro era fondamentale prima ma è decisamente strategico oggi nell’era dei knowledge worker dove il valore prodotto da un lavoratore è direttamente correlato al suo stato di salute.

Secondo Amy C. Edmondson, pioniera degli studi sulla sicurezza psicologica al lavoro e professoressa all’Harvard Business School, la sicurezza psicologica esiste quando le persone sentono che il luogo in cui lavorano è un ambiente in cui possono esprimersi liberamente, proporre idee e fare domande senza paura di essere rimproverate o messe in imbarazzo.

In questo articolo vedremo come alcuni aspetti fondamentali per creare un clima di lavoro positivo tramite la sicurezza psicologica come:

  • Creare una cultura aziendale basata sulla fiducia e la collaborazione

  • Promuovere la comunicazione aperta e il feedback costruttivo

  • Riconoscere e celebrare i successi dei dipendenti

  • Gestire in modo efficace il conflitto e favorire la risoluzione pacifica

Che cos'è la sicurezza psicologica?

La sicurezza psicologica in azienda si riferisce alla percezione dei dipendenti di sentirsi al sicuro nell'esprimere le loro idee, le loro preoccupazioni e le loro opinioni senza timore di conseguenze negative come critiche, sanzioni o reprisal. In un ambiente di lavoro con elevata sicurezza psicologica, i dipendenti si sentono liberi di parlare apertamente, di esprimere dubbi e preoccupazioni, di chiedere aiuto e di offrire suggerimenti per migliorare il lavoro.


Perchè è importante e come si lega a fiducia e collaborazione?

La sicurezza psicologica è importante per diverse ragioni:

  • è la base per il benessere delle persone in azienda, poiché riduce lo stress e l'ansia associati alla paura di essere giudicati o criticati

  • promuove la creatività e l'innovazione, poiché i dipendenti si sentono liberi di proporre nuove idee senza paura di essere giudicati o ridicolizzati

  • promuove la collaborazione e il lavoro di squadra, poiché i dipendenti sono più propensi a condividere informazioni e a chiedere aiuto quando ne hanno bisogno

  • favorisce un ambiente di lavoro più positivo e produttivo, aumentando l'engagement dei dipendenti e riducendo il rischio di turnover.


Cosa succede se manca sicurezza psicologica?

Uno degli errori più frequenti che si riscontra fra gli Executives è sottovalutare il fatto che lo stato di stress e pressione eccessiva deve essere temporaneo (ovvero legato a periodi particolarmente intensi e di sforzi particolari). Accettare che si protragga, sottovalutandone le conseguenze e/o pensando che sia “normale” non è affatto una buona idea e mette a repentaglio pesantemente creatività ed efficacia, che ne risultano enormemente indebolite.

Le scienze cognitive hanno ampliamente dimostrato che la paura genera malessere e inibisce apprendimento e cooperazione. La paura, infatti, attiva il funzionamento dell’amigdala, la parte del cervello che si occupa del riconoscimento delle minacce. Secondo le ricerche neuroscientifiche la paura inibisce i meccanismi di apprendimento, consuma risorse fisiologiche, sottraendole alle parti del cervello che gestiscono la memoria di lavoro ed elaborano le nuove informazioni, danneggiando così il pensiero analitico, la creatività e la capacità di risolvere i problemi. Il livello di sicurezza psicologica influisce anche sul grado di soddisfazione dei dipendenti con conseguenti effetti sulla produttività e sul valore generato.


Perchè è importante celebrare i successi dei dipendenti?

Celebrare i successi dei dipendenti è di fondamentale importanza per promuovere un clima di lavoro positivo e una sicurezza psicologica all'interno dell'organizzazione. Ecco perché:

  • Motivazione e fiducia: Celebrare i successi dei dipendenti riconosce e valorizza il loro lavoro e i risultati ottenuti. Questo crea una sensazione di motivazione e fiducia nelle proprie capacità, incoraggiando i dipendenti a continuare a dare il massimo e a raggiungere nuovi obiettivi.

  • Impegno e soddisfazione: I dipendenti che si sentono apprezzati e celebrati per i loro successi sono più impegnati nel loro lavoro. Questo elevato livello di impegno si traduce in una maggiore soddisfazione professionale e un senso di realizzazione personale, contribuendo a un clima di lavoro positivo e stimolante.

  • Coesione e collaborazione: Celebrare i successi dei dipendenti favorisce un senso di coesione e collaborazione all'interno del team e dell'organizzazione. I dipendenti si sentono parte di un gruppo che sostiene e si sostiene reciprocamente, creando un ambiente di lavoro armonioso e collaborativo.

Allo stesso tempo è fondamentale gestire in modo efficace il conflitto e favorire la risoluzione pacifica proprio perchè con una comunicazione chiara e trasparente è possibile creare un clima di confronto, sicuro, in cui le persone si sentono libere di esprimere la propria idea.

Vuoi sapere come creare sicurezza psicologica nel tuo team?

40 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page