top of page

Come la Felicità sul Lavoro Migliora il Benessere

Si può essere felici lavorando?
Il lavoro deve essere associato alla sofferenza?

La felicità in ambito lavorativo è un concetto che sta guadagnando sempre più attenzione. Il lavoro è un luogo, fisico o virtuale, dove passiamo la maggior parte del nostro tempo, circa 90.000 ore nella nostra vita e deve essere fonte di felicità e soddisfazione. In Trainect, crediamo fermamente nel valore della felicità sul lavoro e nel suo impatto positivo sul benessere generale dei dipendenti che a cascata portano evidenti vantaggi su motivazione, ingaggio, produttività e valore generato.

Essere felici al lavoro non è un "nice to have", è un fatto di business!


Pratiche per Coltivare un Ambiente di Lavoro Positivo

Creare un ambiente di lavoro positivo non avviene per caso; è il risultato di pratiche attente e mirate. Questo include tutto, dall'assicurare condizioni di lavoro sicure ed ergonomiche, fino alla promozione di una cultura aziendale inclusiva e di supporto. Alcune strategie chiave includono:

  • Comunicazione Aperta e Trasparente: Garantire canali di comunicazione aperti tra i dipendenti e la gestione.

  • Riconoscimento e Apprezzamento: Mostrare apprezzamento per il lavoro svolto e riconoscere i successi.

  • Flessibilità e Equilibrio tra Lavoro e Vita Privata: Offrire flessibilità nelle ore lavorative e promuovere un equilibrato work-life balance.


Puoi approfondire il tema della Work Life Integration in questo articolo del nostro blog.

La felicità al lavoro è un tema affrontato dalla psicologia positiva, fondata dallo psicologo Martin Seligman. La felicità è una ricerca attiva, intenzionale, e dipende da noi per più del 50% (il resto è un fatto genetico). Quindi possiamo impegnarci per essere felici, anche al lavoro


Ruolo dei Lavoratori nella Creazione di un Ambiente Felice

I lavoratori hanno un ruolo cruciale nella creazione e nel mantenimento di un ambiente di lavoro felice. La loro partecipazione attiva, attraverso feedback costruttivi e collaborazione, è fondamentale. Alcuni modi in cui i dipendenti possono contribuire includono:

  • Mantenere un atteggiamento positivo: L'atteggiamento di ciascun individuo può influenzare significativamente l'atmosfera generale dell'ambiente di lavoro.

  • Supporto tra Colleghi: Essere disponibili per supportare i colleghi non solo in compiti specifici, ma anche offrendo ascolto e comprensione.

Martin Seligman parla di 5 elmenti chiave per essere felici:

  1. Positive emotions: capacità di sperimentare emozioni positive

  2. Engagement: ingaggio, motivazione e coinvolgimento verso obiettivi sfidanti e utili a realizzare talenti e attitudini

  3. Relationship: la costruzione di relazioni autentiche e senso di comunità

  4. Meaning: chiarezza di una dimensione di senso e scopo che vanno oltre le mere attività da svolgere e che si connettono alla dimensione valoriale

  5. Achievement: il bisogno di crescere e raggiungere obiettivi, il sentire di fare progressi verso qualcosa di importante

Coinvolgere HR nella Promozione della Felicità Aziendale

Se le persone possono intenzionalmente ricercare la felicità, l'azienda ha la responsabilità di creare un ambiente di lavoro sano e orientato al benessere.

Il reparto Risorse Umane gioca un ruolo chiave nella promozione della felicità in azienda.

HR può infatti:

  • Sviluppare Programmi di Benessere: Implementare iniziative che promuovono la salute mentale e fisica, come programmi di fitness aziendale o di supporto psicologico.

  • Formazione e Sviluppo: Offrire opportunità di crescita professionale e personale, che possono aumentare la soddisfazione e la motivazione.

Il benessere e la felicità sul lavoro non sono solo ideali da aspirare, ma sono fattori che offrono vantaggi tangibili sia per i dipendenti sia per le aziende. Ecco alcuni dei principali benefici:

  • Aumento della Produttività: I lavoratori felici sono più motivati e produttivi. La loro energia positiva si traduce in un lavoro di migliore qualità e in un maggior impegno nelle attività quotidiane.

  • Migliore Salute Fisica e Mentale: Un ambiente di lavoro positivo riduce lo stress e i relativi problemi di salute. Ciò porta a una riduzione dell'assenteismo e a una maggiore presenza mentale sul lavoro.

  • Innovazione e Creatività: La felicità al lavoro favorisce un ambiente in cui le persone si sentono libere di esprimere idee innovative e di esplorare soluzioni creative ai problemi.

  • Riduzione del Turnover: Un ambiente di lavoro felice e sano riduce il turnover dei dipendenti. I lavoratori tendono a rimanere più a lungo in aziende che valorizzano il loro benessere.

  • Miglioramento dell'Immagine Aziendale: Aziende note per il loro impegno nel benessere dei dipendenti attraggono talenti di qualità e migliorano la loro reputazione sul mercato.


In Trainect, comprendiamo che il benessere e la felicità sul lavoro sono essenziali non solo per il benessere individuale dei dipendenti, ma anche per la salute a lungo termine e il successo dell'azienda. Investire in un ambiente di lavoro positivo è un investimento nel futuro dell'organizzazione.

Prenota una call gratuita coi nostri esperti che ti aiuteranno a disegnare la strategia di wellbeing più adatta per la tua azienda.



65 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page